Stage - Dominique Ferraro

Qi Gong e Medicina Tradizionale Cinese
Vai ai contenuti

Stage

Attività

STAGE  DI  ELISABETH  ROCHAT DE LA VALLEE 2020 ON LINE

Condizioni di adesione
Dato le condizioni odierne che non permettono di svolgere questo stage in modo residenziale come previsto,
lo stage avrà luogo con collegamento Zoom on line con il seguente orario:

venerdì 5 giugno : ore 15 – 18
sabato 6 giugno : ore 10 – 13 / 15.30 – 18-30
domenica 7 giugno : ore 9 – 13

La quota ridotta di partecipazione sarà di 200E
Data limite di prenotazione : lunedi 25 maggio 2020

Stage è aperto a tutti.

“L’origine della vita e i suoi primi sviluppi”

L’approccio cinese classico considera l’origine della vita di un essere in analogia con l’origine della vita cosmica. E lo stesso processo all’opera. Andremo a vedere quindi, attraverso i testi cinesi classici, gli inizi di un nuovo essere sul modello del movimento cosmico. Studieremo, per la donna, quali sono le condizioni per una buona fertilità che permette la fecondazione e l’inizio di un processo di trasformazione che di un embrione impercettibile farà un feto pronto a nascere. I testi classici e medici spiegano come vivere bene la propria gravidanza, nutrire la propria vita e quella del bambino, seguendo mese dopo mese l’evoluzione della situazione, e adattandosi ai cambiamenti. Prenderemo anche in esame le grandi cause della sterilità, e quale è, a questo proposito, l’approccio della medicina cinese classica.

Iscrizione .doc .pdf


2-4 giugno 2020: “  Il Qi fra terapeuta e paziente”
Annullato causa emergenza coronavirus

Tutto ciò che esiste, esiste grazie alle costanti trasformazioni dei soffi. D’all’origine di un essere, o dall’inizio di un fenomeno fino al suo termine, l’interazione dei soffi yin yang tesse tutte le forme e ogni aspetto delle loro manifestazioni.
Tutto ciò che compare di un fenomeno, tutto quello che emana di un essere, lascia un segno. Questi segni possono essere letti e interpretati grazie a dei modelli (come i Cinque Elementi o Agenti). Questi modelli riflettono la realtà naturale mentre rappresentano anche una organizzazione degli scambi di qi. Ed è cosi che si può discernere l’ordine e il disordine in qualsiasi essere e in tutte le circostanze.
La lettura degli segni del qi è la base della diagnosi; la sua qualità dipende dell’ordine che il terapeuta è capace di mettere e di mantenere in se stesso.
Il trattamento da al paziente dei segni di rettifica nelle interazioni dei suoi qi. Tutto ciò che proviene dal paziente fa segno per il terapeuta ; ma vice versa, tutto quello che emana dal terapeuta fa segno per il paziente. Al di là della conoscenza dei segni del qi e della loro “riconoscenza” attraverso dei modelli sistemici, i qi del terapeuta e del paziente comunicano ad un altro livello, del quale non hanno coscienza o conoscenza nel momento in cui accade.
Studieremo questi vari aspetti degli scambi di qi fra pazienti e terapeuta sulla base di testi cinesi classici  di medicina e testi di saggezza taoista e confuciana.
Questi testi sono forniti ai partecipanti in traduzione, e su richiesta, in cinese.
 
Emergenza Corona Virus - Rinviato a data da destinarsi


SHUITAO la via dell'acqua a.c.s.d. Trento
via Marsala 9


22 – 23 Febbraio 2020

a cura di Doriana Cereda
(co-fondatrice dell’Ass.ne italiana Ma Litang Yang Qi Gong)

Sabato 22 Febbraio 2020 dalle ore 09:30 alle 17.30
Domenica 23 Febbraio 2020 dalle ore 09:30 alle 16.30

Presso BRA SERVIZI
Corso Monviso, 25 BRA (CN)
per le iscrizioni rivolgersi a:
Domenico Tel 393 9108653

Emergenza Corona Virus - Rinviato a data da destinarsi


Trieste


Il Qi Gong dell’Oca Selvatica è un esercizio molto antico di origine taoista, ne esistono di differenti tipi.
Agisce sulla regolazione del respiro, sul sistema immunitario, rinforzandolo, sulla regolazione delle emozioni e sui problemi della sfera mentale.



10 e 11 ottobre 2020

Dominique Ferraro

Sede BUDOKAI JRC Club House,
Via Esperia 467 - 21027 ISPRA (VA)


Scuola di Medicina Cinese

  
23 - 25 Ottobre 2020



Dominique Ferraro e Cereda Doriana

BOLOGNA

Dominique Ferraro 0039-328 87 50 779, 0041- 912349521
Torna ai contenuti